Spazio ARS

Arte alla ricerca del Sè

Archivio per il tag “spazioars”

Raccogliere, Riordinare, Ripartire. Buon 2021!

⭐ Spazio Ars vi augura un 2021 luminoso e per festeggiare insieme ha preparato per voi una piccola “pratica” per imparare a

RACCOGLIERE, RIORDINARE, RIPARTIRE…

Vi regaliamo questo semplice video di 5 minuti per augurarvi di trovare in questo nuovo anno le vostre “pagine” preferite ma anche spazi nuovi, tutti da esplorare ⭐

L’equipe di Spazio Ars
Fanny, Nicoletta, Davide, Elisa

Ricordi di Natale

Le esperienze belle.
Tre anni fa con Spazio Ars abbiamo costruito un albero di Natale davvero originale con centinaia di pagine di libri destinati al macero.

Le decorazioni erano i DESIDERI dei bambini che loro stessi hanno custodito manipolando strati e strati di materiali d’ogni natura e infine avvolgendoli in morbidi fagottini di feltro realizzato a mano nel nostro laboratorio.

Una “cosa” fatta con estrema CURA.

Questo #alberodinatale senza eguali è stato allestito nella meravigliosa Biblioteca di Legnano con una squadra di 10 animatori, tante famiglie coinvolte, le note del pianoforte diffuse per le sale completamente trasformate in laboratorio creativo e il profumo della cioccolata servita dagli studenti dello IAL Legnano a merenda.

Che dire?
Una #legnano meravigliosa ❤️

“FUORI I DIRITTI! Giornata Internazionale sui diritti dell’Infanzia”

DA VEDERE ❤️
Ci sono cose che vanno viste e questa è una di quelle.

In 3 minuti questo video ci restituisce il senso sano, pulito, essenziale della vita.

Lo fa con voci autentiche di bambini e con immagini inedite, forti e deliziose allo stesso tempo.

A 70 bambini abbiamo chiesto di esprimere una loro VISIONE di FELICITÀ , una loro idea di DIRITTO, in occasione della Giornata internazionale dei Diritti del Bambini 2020.

Ne è uscito… Beh, guardate con i vostri occhi e CONDIVIDETE perché queste immagini sono un “rimedio naturale” per il cuore e se c’è una cosa che questo periodo storico ci sta insegnando è : state vicini condividendo, siamo una comunità.

E ORA È IL MOMENTO DELLA GRATITUDINE
per le cose semplicissime e per quelle complicate, proprio come ci ricordano i bambini.

Da parte di tutta Spazio Ars un IMMENSO GRAZIE ai bambini in primis, ad insegnanti, educatori e genitori che li hanno accompagnati, al videomaker e regista Fabio Giagnoni, a Stripes coop. sociale Onlus meraviglioso capofila di questo gigantesco progetto che è stato Hub-In “Luoghi per crescere insieme”, che ha coinvolto centinaia di famiglie in questi anni e soprattutto alle figure di Dafne Guida, Michela Brugali e Asia Aliberti.

GRAZIE a Città di Legnano – Palazzo Malinverni
GRAZIE all’indispensabile Con i Bambini
❤️

“FUORI I DIRITTI”

Carissimi genitori di tutti i bambini fino a 6 anni, ABBIAMO BISOGNO DEL VOSTRO AIUTO!

In occasione della “GIORNATA MONDIALE DEI DIRITTI DELL’INFANZIA e DELL’ADOLESCENZA” che si terrà il 20 novembre 2020, abbiamo deciso di lanciare una #challenge molto speciale!

Provate a chiedere ai vostri bambini e alle vostre bambine:
🔶Cos’è un diritto?
🔶Quali sono le cose importanti che ti rendono felice?
Chiedete loro di rispondere con un disegno, un collage, una piccola opera d’arte e postate la foto su questa pagina come commento:

Le opere inviate diventeranno parte di una mostra virtuale! Non vediamo l’ora di vedere le loro “risposte”!

Città di Legnano – Palazzo Malinverni
Stripes coop. sociale Onlus
Spazio Ars
Con i Bambini

“THE BIG DRAW” allo Spazio Ars dal 16 settembre

THE BIG DRAW
il festival del disegno 2018 che coinvolge tutta Italia… è anche allo Spazio Ars di Legnano! Voi sarete BENVENUTI e noi saremo FELICISSIMI di accogliervi.

Allo Spazio Ars un mese di laboratori di qualità a costi contenutissimi”: Acquarello, Suminagasci, Stampa, Collage e la nuovissima “Drawing night”!
*
Clicca qui per il PROGRAMMA completo e dettagliato e prenota i tuoi laboratori da domenica 16 SETTEMBRE a giovedì 11 OTTOBRE.

Per info e prenotazioni:
3392039546 (sms, whatsapp) / e-mail: informa@spazioars.it  

DOMENICA 16 settembre

1* “Strappo per creare!”
Laboratorio di collage a strappo o con forbici con carte colorate su supporto bianco e nero

Strappare un po’ a caso pezzetti di carta colorata e scoprire forme nascoste. Una forma accanto all’altra costruisce uno scenario con personaggi e ambienti che può far nascere una o mille storie da raccontare.
Il laboratorio, rivolto a chiunque abbia desiderio di sperimentare, è aperto a famiglie, adulti o giovani.
Non sono necessarie competenze tecniche per partecipare, ma solo curiosità e voglia di giocare.

9:30 – 19:30 / € 8,00 a partecipante per rimborso spese materiali

2* “Dipingo la natura”
Laboratorio di acquerello en plein air

Osservare uno scorcio di cielo tra le foglie di un albero, un piccolo fiore nel prato, un insetto posato su una foglia, un’anatra che nuota placida nel laghetto. Da uno di questi stimoli, partiremo per fermare, con colori trasparenti e leggere pennellate, le emozioni evocate, su carta di cotone. Una sorta di diario per immagini per accompagnare un momento nel verde cittadino.
Il laboratorio, rivolto a chiunque abbia desiderio di sperimentare, è aperto a famiglie, adulti o giovani.
Non sono necessarie competenze tecniche per partecipare, ma solo curiosità e amore per colori e natura.
14:30 – 19:30 / € 8,00

LUNEDÌ 17 – 24 settembre
* “Drawing night”


Incontri aperti di disegno libero a tecniche miste, in gruppo

Ogni sera un “tema” da sviluppare liberamente utilizzando tutti i materiali e le tecniche artistiche che l’atelier offre. Una serata in “relax creativo”  per il solo piacere di disegnare e dipingere insieme!
21:00 – 22:30 / € 10,00 a partecipante per rimborso spese materiali

GIOVEDÌ 20 settembre – 4 ottobre
* “Laboratorio di Suminagashi”

Ogni partecipante al laboratorio, sperimenterà l’antica tecnica giapponese di meditazione attiva lasciando tracce di inchiostro sul pelo dell’acqua, fissando infine su un foglio di carta l’immagine prodotta.
21:00 – 22:30
€ 10,00 a partecipante per rimborso spese materiali

GIOVEDÌ 27 settembre -11 ottobre

* “Crea una matrice… stampa le tue opere!”
Laboratorio di stampa artistica

Ogni partecipante al laboratorio, sperimenterà l’antica tecnica di meditazione attiva lasciando tracce di colore sul pelo dell’acqua, ed infine fissando su un foglio di carta, l’immagine prodotta.
21:00 – 22:30
€ 10,00 a partecipante per rimborso spese materiali

GRAZIE FABRIANO!
https://fabriano.com/bigdraw/

13 / 09 / 2015 – La cura dell’ora. Una nuova proposta per “ricominciare” con entusiasmo ed energia.

La cura dell'ora

Se vuoi veramente fare qualcosa, troverai il modo.
Se non vuoi, troverai una scusa.

Jim Rohn, speaker radiofonico e life coach.


Oggi ci curiamo tantissimo del nostro tempo, così tanto che sembra di non averne mai abbastanza.Ma qual è il NOSTRO tempo? Quando ci impossessiamo veramente del presente e di tutte le sue potenzialità?

Cos’è la “cura dell’ora”? La preoccupazione per il futuro? Aveva ragione il Bianconiglio ad essere “sempre in ritardo”? Oppure è forse una forma di ripianto per il passato… Per le occasioni perdute, i torti subiti e non adeguatamente compensati?

“Ora” è semplicemente… adesso. Cosa stai facendo, pensando, sentendo… PROPRIO ORA?

Quante volte hai sbirciato il cellulare nell’ultima ora (per controllare l’orario, i social network, il meteo, le amicizie)? Per quanto tempo in questi sessanta minuti hai pensato al lavoro, ai problemi di famiglia, al denaro, alle piccole e grandi incombenze del quotidiano? A pensarci sembra incredibile, non è vero? … Forse meglio NON pensarci… Oppure ci si potrebbe pensare in modo DIVERSO

Davide Scheriani (psicologo, counsellor, consulente psicopedagogico, co-fondatore di SpazioArs) ti propone di dedicare un’ORA (o poco più…) alla cura di te stesso.
Un momento di attenzione al presente, alle possibilità, al tuo corpo e ai tuoi desideri. Per ri-cominciare serenamente, dopo queste vacanze appena trascorse.
Un nuovo inizio che ti permetta di andare incontro ad un autunno centrato sul presente e sul benessere.

Come dici?

Sarebbe bello… ma non hai tempo?

Rileggi la citazione all’inizio di questa presentazione.

…Ti aspettiamo!


L’incontro si terrà presso la sede dell’Associazione Culturale SpazioArs,
in via Madonnina del Grappa 46, a Legnano.

Verranno utilizzate attivazioni psicomotorie, attività di scrittura e narrazione, visione di contributi video e tecniche di empowerment personale.

Quota di partecipazione: GRATUITO. Posti limitati.
Prenotazioni al num. 3392039546 o alla mail informa@spazioars.it

16 Giugno 2015 – Più di quello che vedi. Aperitivo creativo sulla bellezza, sensualità e cura di sè.

16 giugno 2015

Chi mi ama ha qualcosa che non va.

Poichè stiamo parlando dell’amore, è opportuno fare una considerazione. Dostoevskij faceva notare che la parola biblica: ‘Ama il prossimo tuo come te stesso’ va intesa all’inverso, cioè nel senso che si può amare il prossimo solo se si ama prima sè stessi.

Essere amati è sempre qualcosa di misterioso.

Nel migliore dei casi l’altro non sa dirvi nulla; nel peggiore dei casi presenta come motivo ciò che non avete mai considerato come la vostra più affascinante qualità.
Per esempio, la voglia che avete sulla spalla sinistra”.

tratto da: “Istruzioni per rendersi infelici”, di Paul Watzlawick.

Per il ciclo di incontri “Donnall’Opera”, l’associazione culturale SpazioArs propone un “aperitivo lungo” irriverente e giocoso, ispirato e dedicato alla femminilità e alle misteriose e meravigliose declinazioni del “sentirsi bene con sè stesse“.
Martedì 16 giugno 2015, alle ore 19.00 lo spazio/atelier di via Madonnina del Grappa 46 a Legnano darà il benvenuto a tutte le donne che desiderino lasciarsi coinvolgere e stuzzicare da un piccolo aperitivo con rinfresco, seguito da una conversazione di gruppo sui temi dell’immagine di sè, dell’autostima personale, della sensualità e delle emozioni. Alla ricerca di idee e suggestioni per guardare alla propria quotidianità sotto una luce diversa, ad una femminilità che dialoga e sopravvive ai clichè mediatici e sociali, alle eredità familiari, alle “istruzioni per rendersi infelici”.
Una proposta nuova e imprevedibile per tutte coloro che abbiano voglia, curiosità o bisogno di riconoscere la propria bellezza.

Verranno utilizzate attivazioni psicomotorie, attività di scrittura e narrazione, visione di contributi video e tecniche di empowerment personale.

Al gruppo parteciperà Davide Scheriani, psicologo, counsellor, consulente psicopedagogico, co-fondatore di SpazioArs.
Gli incontri si terranno presso la sede dell’Associazione Culturale SpazioArs,in via Madonnina del Grappa 46, a Legnano.
Quota di partecipazione: 10 euro. Posti limitati.
Prenotazioni al num. 3392039546 o alla mail informa@spazioars.it

Navigazione articolo